ASIFA Italia - Associazione Italiana Film d'Animazione
home 2017-09-12T23:37:30+00:00

L’associazione che riunisce gli artisti e i professionisti dell’animazione italiana

ASIFA Italia si ispira alle finalità dell’Association Internationale du Film d’Animation (As.I.F.A.) nello spirito di un vasto movimento mondiale per il progresso della produzione, della diffusione e della conoscenza dell’arte dell’animazione come strumento di pace e dialogo tra i popoli.

Norman McLaren e Bruno Bozzetto ad Annecy (Francia, 1960)AS.I.F.A. è stata fondata ad Annecy nel 1960 da un gruppo di artisti e registi d’animazione provenienti da ogni parte del mondo: Alexandre Alexieff, Bruno Bozzetto, George Dunning, Max Fleischer, Paul Grimault, John Halas, John Hubley, Ivan Ivanov-Vano, Grant Munro, Ernest Pintoff, Bretislav Pojar, Jiri Trnka, Dusan Vukovic, Karel Zeman. Il primo Presidente  fu Norman McLaren (nella foto con un giovane Bruno Bozzetto – Annecy, 1960).

Sotto l’egida di UNESCO, operano circa 40 gruppi nazionali tra cui: Australia, Austria, Bulgaria, Cile, Cina, Colombia, Croazia, Egitto, Finlandia, Francia, Gran Bretagna, Grecia, India, Indonesia, Iran, Israele, Giappone, Korea, Messico, Polonia, Romania, Serbia  e sei sezioni negli Stati Uniti (Atlanta, Central, Colorado, East, Hollywood, Portland, San Francisco).

Tra i più noti rappresentanti del movimento mondiale si segnalano Frédéric Back, Stephen Bosustow, Jules Engel, Paul Grimault, John Lasseter, Bill Littlejohn, Ward Kimball, Jurij Norštejn, Michel Ocelot, Bill Plympton, Raoul Servais, Tezuka Osamu, Koji Yamamura.

ASIFA Italia viene fondata a Torino nel 1982 da un gruppo di autori, artisti e studiosi per diffondere la conoscenza della cultura e dell’arte dell’animazione. In poco tempo si guadagna la fiducia degli artisti e degli addetti al settore che la vedono come punto di riferimento sul piano professionale e culturale.

Il Presidente Onorario – incarico ricoperto da Emanuele Luzzati fino alla sua scomparsa – è Bruno Bozzetto.

L’attuale Consiglio Direttivo è composto dal Presidente Maurizio Forestieri e dai Consiglieri Agostino Clemente, Christian De Vita, Chiara Giorgetti Prato, Marino Guarnieri, Emiliano Fasano, Valentina Mazzola.

ASIFA Italia – attraverso l’imprimatur del proprio logo – concede il Patrocinio o la Raccomandazione come riconoscimento, sostegno, promozione e tutela a manifestazioni o iniziative ritenute meritevoli di apprezzamento per le loro finalità culturali, artistiche, scientifiche, economiche e professionali con diretta attinenza con la missione istituzionale dell’Associazione. Il Patrocinio viene associato a festival, rassegne, convegni o altre manifestazioni culturali, scientifiche o spettacolari; la Raccomandazione può essere conferita a pubblicazioni a stampa o audiovisive, siti, blog, programmi televisivi o altre iniziative, anche a carattere commerciale.

ASIFA Italia promuove attività didattiche, promozionali e pubbliche finalizzate alla diffusione del cinema d’animazione in tutte le sue forme e declinazioni. Inoltre progetta e organizza attività di aggiornamento professionale in autonomia o in partnership con enti pubblici e privati.

 

Novità per l’animazione dalla nuova Legge Cinema

12/09/2017|0 Comments

Decreti attuativi nuova Legge Cinema L'8% dei contributi sarà dedicato all'animazione Oltre ad aver garantito l’adeguata presenza dell’animazione e delle sue specificità nel lungo iter di formulazione dei decreti attuativi della nuova legge sul cinema, [...]

A Venezia 2017 successo per Gatta Cenerentola

10/09/2017|0 Comments

Lo hanno definito un miracolo napoletano, è Gatta Cenerentola, una versione "noir" animata tratta dall'opera teatrale di  Roberto De Simone e ambientata a Napoli. Il film che ha concorso nella sezione Orizzonti, vede le firme di [...]

La tessera 2017 di ASIFA Italia è firmata da Donato Sansone, artista italiano le cui opere sono state premiate da pubblico e critica nei maggiori festival internazionali. L’immagine della tessera è tratta dal suo cortometraggio Topo glassato al cioccolato.

ISCRIVITI O RINNOVA ADESSO

soci 2017